LA COSTOLA INGOMBRANTE DI ADAMO

All’interno della mostra è stato possibile vedere i lavori di Mariagrazia Dardanelli nella collettiva proposta e curata dal Maestro Turi Sottile: La Costola Ingombrante di Adamo, presso l’Atelier Montez in via di Pietralata 147/A.

La ricerca creativa di Mariagrazia Dardanelli parte dalla scoperta della luce come materia prima dell’arte; gli invisibili viaggi dei fotoni prendono forma e sembrano dipingere nell’aria, come un pennello sulla tela, sfumature, contrasti, volumi e scie.

Una ricerca appassionante che negli anni ha portato l’artista romana a sperimentarsi su vari supporti sempre attenta a catturare l’essenza luminosa che ci circonda e ad affascinare svelandone il suo potere estetico.

VAI ALLA PRODUZIONE PROGETTO 100%