MADE IN ROME #2

Mostra collettiva d’arte contemporanea a cura di Manuela Van.

“Made in Rome #2” è un invito agli artisti di Roma a confrontarsi con il tema della gentrificazione* e dello sviluppo socio-culturale delle periferie storiche di Roma, con un invito alla riflessione sulle possibilità dell’azione artistica al di fuori del centro storico.

Lo scopo del progetto è quello di raccogliere contributi creativi e testimonianze preziose per lo sviluppo di una identità culturale contemporanea, caratterizzanti di una periferia storica in divenire e rappresentative della realtà ivi vissuta quotidianamente.

La prima mostra del ciclo “made in Rome” si inaugurata nel piazzale esterno di via di Pietralata 147/A, con un intervento permanente sulla facciata laterale dell’Atelier Montez. Il muro, che dal 2010 risultava danneggiato a seguito di un incendio è stato quindi restaurato e valorizzato con lo scopo di offrire un contributo reale alla “costruzione” di una nuova immagine.

Per MADE IN ROME 2 è previsto il restauro della facciata esterna Nord dell’edificio con l’intervento permanente degli artisti che riqualificheranno l’ambiente. Nella sala espositiva interna esporranno gli artisti

  • Paolo Assenza
  • Bea Banfi
  • Alessandro Calizza
  • Giorgio Capogrossi
  • Luigi Athos De Blasio
  • Alessandra Di Francesco
  • Tancredi Fornasetti
  • Susanne Kessler
  • Mauro Martoriati
  • Nicolantonio Mucciaccia
  • Diego Nipitella
  • Giacinto Occhionero
  • Luca Pace
  • Verdiana Patacchini
  • Piera Scognamiglio
  • Pietro Zucca

 

Performance live

Alessio Fralleone estemporanea di pittura accompagnata dal didjeridoo di Christian Muela

*Gentrificazione (dall’inglese, gentrification) nell’accezione particolare di deindustrializzazione delle aree centrali che vengono occupate da membri della classe media e sviluppate come aree turistiche e di consumo culturale.

Esposizione aperta dal 1 Marzo 2014 al 20 Marzo 2014

Finanzia questo progetto 100%